LUIGIBOCCILLI

LIBRO SECONDO

“Lungo le vie di Roma”

     Tratta dei vari sistemi di trazione succedutisi nei tempi, cogliendo via via l’occasione per tratteggiare la figura di chi se ne sia reso protagonista e dei Personaggi nei quali ci s'imbatte lungo le vie di comunicazione. Il Libro si conclude – né poteva essere altrimenti, dato lo sconfinato amore dell'autore per la “sua” Roma – con i più vivi auspici d'un roseo futuro per la Città e l'augurio che Roma torni ad essere amata, anziché maldestramente utilizzata da “arrivisti” a dir poco… squallidi, turpi, abietti.

Capitolo I

Capitolo VI

Capitolo V

Capitolo IV

Capitolo III

Capitolo II

Capitolo VII

Vorrei

Il Lido di Roma

Piccoli Passi

Capitolo IX

Capitolo VIII