LUIGIBOCCILLI

Er MONTagnardo

IL PIÙ GRANDE SUCCESSORE E MALEFICO RAPPRESENTANTE

DEI RIVOLUZIONARI MONTAGNARDI DI FRANCIA


     Lo sappiamo tutti come il nazional Montagnardo si sia distinto come pochi altri nel realizzare una immensa  ignavia equitaria. Dopo avere infatti promesso rigore ed equità, ha attuato solo il primo, paradossalmentye (e disonestamente) sempre solo a  danno delle classi meno agiate.

     Un pover’ometto, dunque, comunque esaltato dal (dis)onorevole (dis)onorario che continuerà a percepire sino alla fine dei propri giorni, grazie a quel Re Giorgio (si veda relativo lavoro) che ha avuto l’impudenza di norminarlo Senatore a Via!…

     Quanta smerdocchieria questa vil turpe classe politicastrica!