LUIGIBOCCILLI

Er Cacazibetto

“ER CACAZIBETTO”, IL SOTTOSCRITTO…

NULLITÀ PROIETTATA NEL TEMPO!


     Partendo da versi elaborati nella mia prima adolescenza, il lavoro prosegue con sonetti pubblicati nel 1986 nelle bacheche dell'Atac (“Storie d'ambiente e di gestione”), attraverso essi affrontando con l'usuale (sconfortata) ironia  problemi, difetti e presunzioni sia degli addetti ai lavori che degli utenti del pubblico trasporto romano, tutti   condizionati dalla convinzione d'avere tutti i diritti e… neppure un solo  dovere.

     Il tutto prosegue con alcuni deliziosi momenti culturali e con quant’altro possa avere influenzato il corso della mia vita