Sta fede in cocci

 

«Sta fede in cocci», pubblicata nel 1984 in contemporanea ad «Ar galoppo», è una serie di sonetti romaneschi (83) suddivisa in due parti: la prima, dedicata a tematiche religiose, la seconda a una miscellanea di argomenti che vanno dallo sportivo al politico ed al sociale.

   Per quanto concerne la prima parte, la serie di domande/risposte che vi sono contenute, indussero più di qualcuno (tra cui un alto prelato della Basilica di San Marco a Piazza Venezia) a definire l'autore “Uomo di vera fede”, in quanto intento a riflettere su tanti aspetti dello spirito con la speranza di cogliervi il vero senso della Fede.

Edizione originaria: pp. 108, arricchite con 21 grafiche concernenti alcune tematiche trattate nel testo.

Hompage.html
HomepageHompage.html