È proprio ‘na Repubbrica

Si tratta d'una serie di sonetti con i quali l'autore ha voluto ironizzare su alcuni aspetti d'una Costituzione, quella della nostra Bell'Italia, sicuramente fra le più avanzate, aperte e liberali al mondo, ma…

Ma troppo spesso solo sulla Carta.

E, infatti, dove la puoi davvero trovare una Repubblica fondata sul Lavoro? Non sarebbe stato infatti più giusto ed obiettivamente pertinente scrivere fondata sulla Disoccupazione o, nella migliore delle situazioni, sulla Cassa Integrazione?…

E dove la trovi la Giustizia, quella vera, che veda tutti i Cittadini elevati a pari diritti e dignità?…

E dove quell'autonomia fra Stato e Chiesa sancita dall'art. 7?…

Ecco, questo è lo spirito d'un lavoro molto breve, realizzato in piccola parte nel lontano 1989 e concluso nell'estate del 2009.

Il tutto, nel pieno rispetto dei Costituenti, i quali ebbero ben altre (serie) intenzioni nel darle vita.

Hompage.html
HomepageHompage.html